Robot bipede, modelli

robot-bipede

Robot bipede: In questo articolo parliamo di robot a due gambe. Certamente starai pensando che tutti i robot umanoidi, simili a noi, hanno due gambe. Ma in questo articolo vogliamo concentrarci su un tipo di robot un po’ più particolare. Leggi e scoprirai di cosa stiamo parlando.

Robot bipede: Cassie il robot fattorino 

Cassie è il robot bipede nato da un progetto di Agility Robotics, una delle aziende di robotica che realizza robot per scopi accademici, robot per le imprese e robot militari. Agility Robotics è nata come spin-off dell’Oregon State University. Significa che è un’azienda nata all’interno dell’Università Statale dell’Oregon e che poi si è staccata ed è diventata autonoma.

Il movimento del robot bipede di Agility Robotics a primo sguardo può ricordare quello di una gallina o di un grosso uccello. Cassie però è un androide molto sofisticato. Può essere utilizzato in diversi settori, per esempio come robot fattorino, per recapitare pacchi o altri oggetti. In questo video lo vediamo in azione.

Robot Bipede Cassie, caratteristiche

Come è fatto il robot bipede Cassie? Quali sono le sue caratteristiche tecniche? Quello che si sa di lui è che ha 10 motori che gli consentono di muovere le gambe e compiere tutti i movimenti adatti per spostarsi su terreni con caratteristiche diverse: sull’asfalto o su terreni accidentati e ripidi, per questo robot bipede non c’è differenza, può affrontarli senza problemi. L’anca è simile a quella di un essere umano: ha tre gradi di libertà che gli consentono di fare passi avanti e indietro e contemporaneamente di ruotare.

Le sue caviglie gli permettono di stare in piedi senza doversi muovere continuamente,  come invece fanno altri modelli di robot bipedi. Non è dotato in questo momento di sensori che gli consentono di “visualizzare” ciò che lo circonda ma è ha un sistema che gli consente di conoscere la posizione delle gambe, la direzione che sta percorrendo e la sua velocità. Come dire che al momento Cassie non ha una intelligenza artificiale particolarmente sviluppata.

Robot bipede, cosa può fare Cassie

Un robot bipede che ha le caratteristiche di Cassie può essere utilizzato come robot fattorino, capace di recapitare generi alimentari e pacchi direttamente davanti la nostra porta di casa, con il vantaggio di potere utilizzare le stesse strade che anche noi utilizziamo abitualmente. Ma un robot con questi requisiti potrebbe essere utilizzato anche come robot da combattimento, come robot per la telepresenza, o per il telerilevamento (raccolta di dati di un certo tipo, a distanza) , ricerca e salvataggio di persone in difficoltà o vittima di calamità naturali. E può trovare applicazione anche in quei settori della robotica cbe possono migliorare la vita a chi ha perso l’uso degli arti inferiori. Oltre ad assomigliare a uno struzzo, Cassie ricorda anche diversi modelli di esoscheletro per disabili.

Robot bipede, Cassie non è l’unico

robot-bipedeCassie non è l’unico robot bipede esistente al mondo. Per esempio prima di lui sempre all’Oregon State University era stato progettato un altro robot simile. Si chiama Atrias ed è meno sofisticato di Cassie. Basta dare uno sguardo alla foto e ci si rende conto che Cassie è una evoluzione del primo.

Questo modello di robot bipede per potere restare in equilibrio deve continuare a muoversi.

 

Il robot bipede più veloce al mondo

Il Kainst, Istituto coreano di Scienza e Tecnologia, ha progettato il robot bipede più veloce al mondo. Si tratta di una specie di dinosauro robot ma non è un giocattolo. Anzi. È un robot-raptor, un robot che imita un velociraptor, un dinosauro scomparso più di 70 milioni di anni fa, capace di toccare la velocità di 46 chilometri orari.

Robot bipede da costruire

Se ti stai chiedendo come costruire un robot bipede devi sapere che esistono dei kit anche a un prezzo contenuto. Tra questi per esempio c’è il kit per costruire un robot bipede di Robot Store. Costa poche decine di euro e ha sei gradi di libertà. È un buon punto di partenza se sei alle prime armi e ti stai appassionando alla robotica.