news su robot e robotica

Notizie su robot, robotica, intelligenza artificiale

Robot in ospedale: Nao e Pepper amici dei piccoli pazienti

robot-in-ospedale-nao

Un robot in ospedale per aiutare i pazienti: piccoli (come nei casi che stiamo per raccontarvi) o adulti. Robot in ospedale: cosa ci fa Nao in corsia? Tra i protagonisti delle prime sperimentazioni sulla robot-terapia c’è Nao robot. L’androide di Softbank Robotics finora era stato utilizzato principalmente per…
Leggi tutto

Chip sottocutaneo, così ci trasforma in cyborg

chip-sottocutaneo

Un chip sottocutaneo può essere impiantato su un essere umano. Non parliamo di dispositivi in fase di test ma di realtà. I primi microchip sottopelle sono già stati impiantati ai lavoratori di una azienda svedese ma anche negli Stati Uniti e…
Leggi tutto

Tatuaggio digitale: ecco come ci trasformerà in cyborg

tatuaggio-digitale

Un tatuaggio digitale ci trasformerà in cyborg. Lo ha inventato il Mit Medialab del Massachusetts Institute of Technology, in collaborazione con Microsoft e si chiama DuoSkin. È una seconda pelle che ci darà una specie di superpoteri, ci darà la possibilità…
Leggi tutto

RomeCup 2017, i vincitori

romecup-2017

RomeCup 2017, i vincitori: se sei un appassionato di robotica, la RomeCup è uno degli appuntamenti dedicati ai robot e all’intelligenza artificiale che non devi assolutamente perderti. Vediamo insieme chi sono i vincitori dell’undicesima edizione. Se invece vuoi sapere più in generale dove…
Leggi tutto

Un hotel gestito da robot umanoidi

hotel-robot-umanoidi-giappone

Un hotel gestito da robot umanoidi. In realtà sono due e si trovano entrambi in Giappone: a Sasebo, nella prefettura di Nagasaki, all’interno di un parco divertimenti, e a Urayasu una città giapponese della prefettura di Chiba vicino al Disney resort…
Leggi tutto

La forza del pensiero può guidare un robot a distanza

comandare-robot-pensiero

La forza del pensiero può guidare un robot, anche a distanza. È la nuova frontiera della robotica che potrebbe aprire orizzonti inesplorati in numerosi settori. Grazie a un sistema di telepresenza sviluppato dall’’EPFL, Ecole Polytechique Fédérale de Lausanne, diciannove persone, fra le quali nove…
Leggi tutto