Se il vigile del fuoco è un robot…

vigile-del- fuoco-robot-saffir

Un vigile del fuoco robot che svolga compiti particolarmente impegnativi o pericolosi. La robotica lavora su più fronti per giungere a soluzioni che possano realmente dare una mano a chi – come un vigile del fuoco o gli uomini della Protezione civile – è impegnato quotidianamente in operazioni di soccorso molto rischiose. Si muove in questa direzione ad esempio il progetto “TRADR – Long-Term Human-Robot Teaming for Robot-Assisted Disaster Response”.

TRADR sta studiando diversi ambiti nei quali troveranno utilizzo i robot, che potranno svolgere compiti di monitoraggio o di intervento diretto nello spegnimento degli incendi. Più la situazione sarà rischiosa più aumenterà l’importanza del vigile del fuoco robot, con la possibilità che diversi robot possano scambiarsi informazioni tra loro, minimizzando l’intervento umano, fino a uno scenario complesso nel quale agiranno più robot contemporaneamente

Un vigile del fuoco robot che si chiama Saffir

Saffir è un robot umanoide, dalle dimensioni di un uomo, in grado di individuare e spegnere gli incendi a bordo delle navi. il Questo vigile del fuoco robot può usare una varietà di tecnologie per domare le fiamme, può resistere al calore sprigionato dai roghi per un tempo maggiore rispetto agli uomini, può lavorare con loro rispondendo ai comandi vocali e ai gesti.  

Saffir è stato progettato dall’ONR, l’ufficio delle ricerche navali della Marina Militare statunitense.

Uno sciame di robot può salvare la vita a un vigile del fuoco

Il fumo insieme alle fiamme è uno dei fattori di rischio che insidiano il lavoro di un pompiere, soprattutto all’interno di ambienti chiusi come i magazzini industriali.  In un magazzino industriale invaso dalle fiamme, un vigile del fuoco rischia la vita a causa del fumo che invade ogni angolo, azzera la visibilità e disorienta.

Grazie al progetto europeo Guardians, è stato sperimentato il funzionamento di uno sciame di robot autonomi progettati proprio per aiutare i pompieri all’interno dei grandi magazzini. I robot dello sciame comunicano reciprocamente grazie a una rete wifi e interagiscono continuamente con il vigile del fuoco in maniera che questo si orienti all’interno di spazi ampi nonostante condizioni molto difficili, determinate da fumo e fiamme.

vigile-del-fuoco-robotIn futuro anche HyQ, il robot quadrupede del Dipartimento di Robotica Avanzata dell’Istituto Italiano di Tecnologia potrebbe essere impiegato per interventi a rischio come quelli in cui sono chiamati a operare i vigili del fuoco.

HyQ è stato progettato per muoversi su terreni accidentati, trottare, galoppare. Ha capacità di riequilibrarsi dopo gli urti, alimentato da attuatori idraulici che alimentano le sue articolazioni.

Tra i compiti per i quali è stato progettato HyQ ci sono anche le operazioni di ricerca e salvataggio o in aree contaminate e pericolose, o ancora interventi antincendio.

HyQ2Max è la sua evoluzione, un robot quadrupede più robusto, affidabile e stabile, realizzato in una lega di alluminio aerospaziale.

Quando si parla di interventi dei vigili del fuoco è inevitabile anche il riferimento ad altri dispositivi che in un futuro sempre più vicino potrebbero entrare a pieno titolo nella routine per ridurre il rischio di perdite umane.

i-Tunnel per esempio è un sistema robotizzato su rotaie, capace di intervenire e spegnere incendi all’interno delle gallerie. Fra i droni  ricordiamo invece STaFF di Fly-n-Sense, un UAV – Unmanned Aerial Vehicle – progettato per intervenire, in caso di grossi roghi, a supporto dei vigili del fuoco e mappare l’area interessata dal fuoco. Ma non è nemmeno da scartare l’idea che in futuro nemmeno tanto lontano un vigile del fuoco possa avvalersi anche di esoscheletri per aumentare le proprie capacità fisiche in determinati contesti lavorativi.

 

Potrebbero anche interessarti gli articoli:

I robot ci ruberanno il lavoro? Lo sapremo presto

Pepper Robot commesso di negozio

Relay, il robot maggiordomo è servito

Walk-Man, robot umanoide specializzato in emergenze

Robot muratore: il lavoro pesante lo fara lui?

Robot cowboy: Swagbot tiene d’occhio i pascoli e il bestiame

Robot poliziotto: così veglia sulla tua sicurezza

Robot chef: MK1 cucina per voi, mettetelo alla prova…

Amelia robot, segretaria instancabile con un cervello artificiale