RoboThespian, l’umanoide che si può prendere in affitto

umanoide-robothespian

L’umanoide RoboThespian è un robot dalle dimensioni umane, progettato per interagire con l’uomo.  Giunto alla sua terza generazione è stato progettato da Engineered Arts, società fondata nel Regno Unito nel 2004 da Will Jackson. Un robot umanoide, spiega la società, “perfetto per comunicare e intrattenere”.

RoboThespian è giunto alla terza generazione, grazie a continui sviluppi che procedono ormai da sei anni ed è stato testato da centri scientifici nazionali, centri turistici, istituzioni accademiche di tutto il mondo. Può essere adattato per rispondere a diversi bisogni.

Un umanoide, un robot antropomorfo venduto con un contenuto base al quale possono essere aggiunti contenuti personalizzati. Ha una interfaccia web che ne controlla i movimenti e suoni.

Quanto costa l’umanoide RoboThespian?

robot-umanoidiIl robot umanoide RoboThespian può essere acquistato sullo store on line di Engineered Arts ad un prezzo compreso, come si legge, fra 39.500 e 55 mila sterline. Ma RoboThespian può essere anche affittato per spettacoli e manifestazioni commerciali.

Engineered Arts può anche scrivere su richiesta programmi di interazione ad hoc a seconda delle diverse esigenze di utilizzo del robot. Per scrivere contenuti per RoboThespian invece non è necessario conoscere la programmazione. È sufficiente – assicurano dall’azienda costruttrice – solo digitare ciò che si vuole che il robot dica.

Attualmente la rete distributiva dell’azienda inglese si estende solo a Sud Corea, India, Russia, Cina e ovviamente Regno Unito.

RoboThespian comunque non è un umanoide che cammina. lo fa però un altro robot umanoide progettato da parte della stessa società. Si tratta di Byrun, attualmente ancora in via di sperimentazione. Byrun, spiegano da Engineered Arts, è stato progettato proprio perché in molti, vedendo RoboThespian chiedevano se camminasse. L’obiettivo degli ingegneri è quello di renderlo anche capace di compiere dei salti e di correre.

 

Tra i robot per l’intrattenimento che affittare c’è anche Reem. Ne parliamo nell’articolo Reem e Reem C, robot umanoidi (quasi) gemelli

 

Potrebbero inoltre interessarti:  

Robot umanoide: cos’è. come funziona e prezzo

Robotica umanoide: cos’è e a che punto è la ricerca

Robot umanoidi, ecco i prezzi

Robot umanoidi giapponesi, i cloni di Hiroshi Ishiguro

Robot Pepper: prezzo e caratteristiche del robot più amato

Romeo robot, il robot badante che assiste gli anziani

Nao Robot, prezzo e dettagli sul simpatico umanoide

Walk-man, robot umanoide specializzato in emergenze

Atlas robot, l’umanoide di Google

Alpha 2 robot, caratteristiche tecniche dell’umanoide che viene dalla Cina

Sophia robot, l’umanoide che somiglia ad Audrey Hepburn

Robi robot, umanoide fai da te