Robot Sumo, cosa sono e come costruirne uno

robot-sumo

I robot sumo sono robot da combattimento, programmati per fare quello che fa un vero lottatore di sumo, cioè spingere il proprio avversario fuori dal ring. A differenza dei loro “colleghi” umani, i robot sumo sono decisamente meno imponenti, in alcuni casi proprio tascabili: non superano i 50 centimetri di altezza e possono pesare fino a un massimo di 3 kg.

Robot sumo, piccoli ma agguerriti

I robot sumo, detti anche sumo bots, nella maggior parte dei casi sono mezzi su ruote in grado di muoversi in modo autonomo. Dotati di uno o più motori, montano sensori di vario genere con cui riconoscono il “nemico” e i confini della pedana.

In base all’equipaggiamento utilizzato, possiamo distinguere due diversi tipi di robot sumo: amatoriali e da competizione. Il sumo robotico è infatti una specialità inserita in molte gare di robotica – anche internazionali come la First Lego League – in cui sumo bots provenienti da ogni angolo del mondo si sfidano all’ultima spinta.

Costruire un robot sumo con un kit

Ma come si costruisce un robot sumo? Per realizzarne uno con pochi, semplici passaggi conviene partire da un kit robot. Il mercato offre diverse soluzioni in grado di accontentare tutte le tasche.

Pololu Corporation, ad esempio, produce Zumo Chassis, un kit robot da costruire che contiene i componenti necessari per costruire un robot da mini sumo di 10 centimetri. Nel kit sono inclusi un telaio, due cingoli e quattro ruote. Motori e batterie si devono acquistare a parte. Negli shop online è in vendita a partire da 21 euro (prezzo rilevato a dicembre 2015). Il kit completo costa invece intorno ai 140 euro.

Spendendo poco più di 100 euro si può acquistare il kit robot da mini sumo della Solarbotics. Si chiama Sumovore, pesa 345 grammi ed è dotato di due ruote, quattro sensori foto riflettenti e una scheda di controllo. Lo vediamo in azione in questo video:

Con SumoBot, prodotto da Parallax, aumentano le dimensioni e sale il prezzo. Nella confezione trovate un telaio in acciaio, due servomotori, led e sensori a infrarossi con cui realizzare un robot sumo da 20 centimetri. Prezzo: 199 euro (dicembre 2015).

Se volete spendere meno – ma qui parliamo però di robot per bambini – potreste invece prendere in considerazione mBot, il kit robot per piccoli “ingegneri”. Rivolto a un target di bambini da 8 anni in su, mBot consente di costruire – tra le altre cose – un robot sumo compatibile con i mattoncini Lego. La versione con connessione wi-fi costa 91 euro, quella controllabile via Bluetooth 85 euro.

 

Parliamo di robot sumo anche negli articoli: 

Robot per ragazzi, quanto costano e quali scegliere

Regali tecnologici: robot e droni quanto costano e dove comprarli