Robot Lego, prezzi dei modelli in commercio

robot-lego-prezzi

Robot Lego, prezzi dei modelli in commercio, per imparare, per giocare e soprattutto per imparare giocando. Lego è stata tra le prime aziende al mondo a comprendere l’importanza della robotica educativa.

Di robot Lego abbiamo parlato più volte in questo blog. Si chiamano Lego WeDo, Lego WeDo 2.0, Lego NXT, Lego Mindstorms EV3, e sono tra i kit robot da costruire e programmare più utilizzati al mondo.

Ultimo arrivato Lego Boost, il nuovo kit, che consente di costruire robot anche ai bambini e ai ragazzi che vogliono andare oltre WeDo ma non sono ancora pronti per Lego Mindstorms.

Vediamo adesso di fare il punto su ciascuno di questi kit e su cosa consentono di fare.

Lego WeDo e Lego WeDo 2.0, primo passo verso il mondo dei robot Lego

Per i bambini che si avvicinano al coding per la prima volta Lego WeDo può essere il primo passo. Il primo passo anche per l’ingresso nel mondo dei robot Lego: nella versione base si compone di 158 pezzi che consentono di realizzare modelli, come pupazzi e animali (e non solo), che si programmano grazie al collegamento con un computer. Collegamento che in questo caso è solo Usb. Del kit base fanno parte un motore, sensori di movimento e inclinazione. Questo kit sarà in vendita fino a metà del 2017, a partire da un prezzo di circa 170 euro (per il set base, prezzi rilevati a gennaio 2017). Ecco in azione un robot realizzato con Lego WeDo.

WeDo 2.0 è composto invece da 280 pezzi. È una evoluzione della prima edizione del kit e tra le novità più importanti ha anche la connessione Bluetooth che si aggiunge a quella Usb. WeDo e WeDo 2.0 sono programmabili con una interfaccia grafica, intuitiva e sono compatibili anche con il linguaggio di programmazione Scratch, semplice al punto di potere essere utilizzato con un po’ di pratica da bambini e principianti (ne parliamo nell’articolo: Come usare Scratch: una guida su tutto quello che ti serve sapere). Ovviamente grazie ai suoi 280 pezzi da assemblare i robot che si possono costruire saranno più evoluti rispetto a quelli di WeDo. I prezzi di questo kit robot Lego: per il set base servono 159 euro. Come per la prima versione anche per WeDo 2.0 è possibile acquistare pezzi di ricambio e sensori aggiuntivi.

Se vuoi approfondire l’argomento c’è per te l’articolo: Lego WeDo 2.0, un kit robot come insegnante

Robot Lego, prezzi e modelli: Lego Mindstorms NXT

robot-lego-prezziMindstorms Nxt è un classico dei kit robot Lego. La multinazionale danese ha cominciato a produrlo nel 2006, come “erede” di Robotic Invention System (Sistema di Invenzione Robotico) che già commercializzava dal 1998. NXT è stato poi rimpiazzato nel 2009 da Mindstorms NXT 2.0. I robot realizzati con questi kit si basano su un “mattoncino” intelligente che comanda fino quattro sensori e tre motori. Oggi NXT è quasi un cult. Lego produce adesso Mindstorms EV3 ma si può trovare ancora in vendita su e-Bay a prezzi molto variabili, e a partire da circa 350 euro.

Robot Lego, prezzi e modelli: Lego Mindstorms EV3

robot-lego-prezziLego Mindstorms EV3, come dicevamo, rappresenta l’evoluzione di NXT, la terza generazione dopo NXT 2.0, ed è in vendita dalla fine dell’estate del 2013. Consente di costruire 17 robot Lego con un solo kit: cinque robot di base più altri dodici da assemblare dopo aver acquisito un po’ di padronanza. Nella scatola troviamo circa 600 pezzi con i quali si può realizzare la struttura dei robot Lego, le istruzioni, anche in 3D, i servomotori, i sensori, il software per la programmazione. A tutto questo si aggiunge il mattoncino intelligente, programmabile, il vero cuore pulsante che fa funzionare il nostro robot, basato su un processore ARM, più evoluto di quello NXT. Mindstorms è un kit robot per bambini a partire dai dieci anni. I prezzinello store ufficiale Lego, Mindstorms costa 350 euro (prezzo rilevato a gennaio 2017).

Di tutto questo abbiamo parlato approfonditamente nell’articolo:

Lego Mindstorms EV3, 17 robot con un solo kit

Robot Lego: ecco Vernie di Lego Boost

robot-lego-boost-vernieLego Boost è un set di motori, sensori e mattoncini che consente di realizzare una serie di costruzioni programmabili. Tra queste anche il robot Vernie (nella foto a destra).

Una app per il coding consente di registrare effetti vocali e frasi così il robot Vernie oltre a muoversi può anche parlare. Lego Boost è simile a Mindstorms ma più semplice. È indicato per bambini di età superiore a 7 anni.

La app è compatibile con smartphone e tablet iOS e Android. Consente di dare vita a Vernie, il robot Lego realizzato con questo nuovo kit, così da fare di Boost anche un kit per il coding e la robotica educativa. La app è una guida alla costruzione del tuo robot e un ambiente di programmazione semplice da utilizzare, come tutti gli ambienti di programmazione a blocchi.

Tra le costruzioni programmabili che si possono realizzare con Lego Boost, oltre al robot Vernie, ci sono anche un gatto robot, una chitarra, un rover.

Per quanto riguarda il prezzo: Lego Boost costerà 159 euro. Sarà in vendita a partire dalla seconda  metà del 2017.

Ecco i dettagli: Vernie, robot Lego programmabile

 

Ti consigliamo di leggere anche:

Brixo, le costruzioni diventano intelligenti

 

Potrebbero interessarti gli articoli:

Robotica educativa: guida ai 10 migliori robot

Come imparare a programmare in modo facile

Smart toys, 10 giocattoli intelligenti per imparare

Come costruire un robot Lego

Come costruire un robot anche se non sei uno scienziato

Coding a scuola: con i robot è più divertente. Ecco perché

Coding scuola primaria: ci pensa Cubetto, robot di legno

 

I robot Lego vengono utilizzati per la First Lego League e la Junior First Lego League. Ne parliamo negli articoli:

First Lego League 2016: i vincitori della gara di robotica Lego

First Lego League 2017: come, quando e dove si svolge