Robot giocattolo, prezzi e modelli. Guida all’acquisto

robot-giocattolo_prezzi

Robot giocattolo: diamo uno sguardo ai prezzi e ai modelli dei robot che sono diventati l’oggetto del desiderio di bambini e adolescenti, e in qualche caso anche degli adulti.

Ormai non temono più il confronto con i giochi tradizionali. Anzi, per i nati negli anni Duemila sono addirittura la prima scelta. Il motivo del loro successo? Sono interattivi, programmabili e multifunzione. Esistono diverse tipologie di robot giocattolo: animali robot, robot umanoidi, kit robot da costruire. Sugli scaffali dei negozi e negli shop online se ne trovano a centinaia. Oltre ad avere un fine ludico, alcuni possono essere utilizzati anche per la robotica educativa, sempre più diffusa nelle scuole italiane e al centro di molti corsi di robotica. In questo articolo facciamo una panoramica sui modelli più interessanti in circolazione.

Cani, gatti e dinosauri robot giocattolo

Gli animali robot sono tra i robot giocattolo più apprezzati dai bambini. È possibile scegliere tra diverse “specie”, dagli animali domestici alle creature preistoriche.

Iniziamo dai cani robot giocattolo. Zoomer cane robot giocattolo, prodotto da Spin Master, risponde a una trentina di comandi vocali, abbaia, canta, gioca e si ricarica con un cavo Usb. Su Amazon costa 98 euro.

Spendendo meno, circa 70 euro, puoi acquistare il cane robot Teksta, un cucciolo robot programmabile che esprime emozioni. Teksta balla, canta e fa le capriole. Funziona a batterie e si comanda da tablet o semplicemente muovendo le mani.

chip-cane-robot

 

CHiP cane robot di WowWee si muove su quattro ruote, evita gli ostacoli grazie a una vista a 360 gradi e torna da solo alla stazione di ricarica, quando ne ha bisogno. Si controlla da smartphone oppure tramite un bracciale Bluetooth. Sempre su Amazon è in vendita al prezzo di 250 euro.

 

 

 

robot-giocattolo-prezzi

Per gli amanti dei gatti robot c’è invece Daisy, gatto robot giocattolo prodotto da Hasbro. Un peluche interattivo che si alza sulle zampe, miagola e fa le fusa quando riceve le coccole. Per attirare la sua attenzione basta agitarle davanti il piumino che trovate nella confezione. Prezzo: 60 euro.

Ne parliamo anche nell’articolo: Gatto robot: giocattolo o da compagnia. Ecco i modelli disponibili

 

 

Nutrita anche la colonia dei dinosauri robot. A cominciare da Miposaur e Roboraptor, entrambi prodotti da WowWee.

Miposaur è un T-rex robot dotato di ruote. Si programma con una palla speciale, riconosce i gesti del padrone e reagisce agli input in base all’umore. Negli shop online si può acquistare a partire da circa 110 euro.

Vediamolo in azione in questo video:

Roboraptor è un dinosauro robot giocattolo con 40 funzioni memorizzate. Si muove in modo realistico, vede grazie a sensori a infrarossi e può essere utilizzato in modalità di caccia. Si guida da telecomando o direttamente da smartphone e tablet. La versione telecomandata è in vendita su Internet a partire da 95 euro. Quella compatibile con dispositivi IOS e Android costa invece 120 euro.

Tra i dinosauri robot per bambini c’è anche Zoomer Dino, parente “preistorico” di Zoomer, il cane robot di Spin Master. Come Miposaur, si muove su ruote e dispone di diverse modalità di gioco. I suoi occhi a led cambiano colore a seconda dell’umore. Se gli tiri la coda si arrabbia e prova a morderti. Prezzo: 67 euro.

pleo-robot_

Si muove invece grazie a 14 motori e 40 sensori Pleo robot, dinosauro robot giocattolo tra i più sofisticati in circolazione. Pleo è un cucciolo di camarasauro realizzato da Innvo Labs, risponde ai comandi vocali e impara dall’interazione con l’ambiente circostante. I suoi progressi dipendono dal tempo che gli dedichi. Nello shop ufficiale si può acquistare al prezzo di 469 dollari, circa 445 euro.

Hatchimals, infine, è un uovo robot giocattolo che si schiude con le tue carezze. Dentro trovi una simpatica creatura interattiva a cui dovrai insegnare a camminare, a ballare e a parlare. Adatto a bambini da 5 anni in su, è in vendita su Internet a partire da 84 euro.

Robot giocattolo: Emiglio, Robosapien e RoboAttack

robot-giocattolo-prezzi2

Emiglio

Continuiamo il nostro viaggio nel mondo dei robot giocattolo per bambini con un “classico” come Emiglio, il robot spaziale di Giochi Preziosi. Nella sua nuova versione Emiglio è alto 53 centimetri, ha mani prensili per afferrare gli oggetti e due cingoli al posto dei piedi. Può cambiare voce e comunicare i propri “sentimenti” attraverso dieci espressioni facciali diverse. Indossando un bracciale potrai guidarlo in ogni direzione. Su Internet il prezzo di Emiglio, robot giocattolo di Giochi Preziosi, si aggira attorno ai 100 euro.

Per saperne di più puoi leggere l’articolo: Emiglio robot umanoide per bambini: 20 anni ma non li dimostra

————

Nota: molto spesso questo robottino per bambini viene erroneamente chiamato Emilio robot. Le ricerche su Internet, di conseguenza, vengono effettuate con le frasi “robot Emilio”, “Emilio robot”, “Emilio robot giocattolo” o ancora “Robot giocattolo Emilio”. Il nome corretto in realtà è Emiglio, come scriviamo sopra. Basta dunque aggiungere solo una “g” e il gioco è fatto!

————

robosapien

Robosapien

Robosapien è un robot umanoide dai movimenti realistici che canta, balla, lancia oggetti e gridi di battaglia. Prodotto da WowWee, risponde a una settantina di comandi diversi e si controlla da smartphone o da telecomando. Prezzo a partire da 100 euro.

Puoi leggere in proposito anche l’articolo Robosapien, robot umanoide giocattolo di successo.

RoboAttack, invece, è un robot telecomandato per bambini che parla e scaglia missili di gommapiuma. Alto 35 centimetri, si muove in tutte le direzioni e funziona a batterie. Su Amazon costa 40 euro.

BB-8, il robot di Star Wars

robot-di-star-wars-bb8Se i robot di Star Wars ti hanno sempre affascinato, allora devi provare Sphero Drone BB-8, un robot giocattolo dal corpo sferico che risponde ai comandi vocali e si muove a una velocità di 6,5 km/h. BB-8 proietta luci, ologrammi, memorizza ed evita gli ostacoli lungo il percorso. Si controlla da smartphone oppure con il movimento delle mani, attraverso un bracciale digitale. Sphero Drone BB-8 è in vendita sullo store di Apple al prezzo di 170 euro.

Ne parliamo anche negli articoli Sphero Drone BB-8, prezzo e caratteristiche del robot di Star Wars e Un bracciale per BB-8: il robot di Star Wars adesso si comanda con una mano.

Alpha 1S ti insegna le arti marziali

alpha-1s-robotUbtech produce Alpha 1S, un piccolo robot umanoide in grado di ruotare braccia, gambe e busto. Questo sofisticato robot giocattolo può ballare, fare capriole e mosse di kung fu. Puoi anche programmarlo per giocare a calcio o raccontare storie ai bambini. Negli store online costa 460 euro.

Per saperne di più sulle caratteristiche di questo robot puoi leggere Alpha 1S, robot umanoide che piace a bambini e adulti

Cozmo, robot cingolato che esprime emozioni

cozmo-robotCozmo è un robot cingolato che apprende dall’interazione. Impara il tuo nome, riconosce il tuo volto e mentre giochi con lui è in grado di capire di che umore sei. Cozmo può simulare diversi stati d’animo: calma, rabbia, felicità, eccitazione. Si comanda da smartphone o tablet. Prezzo: 180 dollari, circa 170 euro.

Per maggiori informazioni ti consigliamo l’articolo Cozmo, robot cingolato intelligente.

Robot giocattolo da costruire

robot-giocattolo-prezzi

Uno dei robot realizzabili con il kit
di Thumbs Up

 

Dal Regno Unito arriva un kit robot a energia solare che consente di realizzare sette diversi veicoli spaziali. È facile da assemblare – non richiede l’uso di colla o attrezzi – e può essere utilizzato in casa o all’aperto. Prezzo: circa 30 euro.

Anche Mio Robot, kit robot Clementoni, si monta senza cacciavite. Con pochi, semplici passaggi è possibile dar vita a un robot giocattolo per bambini mosso da motori elettrici e dotato di un braccio magnetico, con pezzi intercambiabili. Negli shop online è in vendita al prezzo di 16 euro.

 

Con Meccanoid, invece, puoi costruire e programmare un robot umanoide che reagisce ai comandi vocali e riproduce i tuoi gesti. Prodotto da Spin Master, è disponibile in due versioni che si differenziano per numero di parti e varietà di movimenti. Prezzi a partire da 180 euro.

Parliamo di questo kit robot anche nell’articolo Meccanoid, il robot umanoide che puoi costruire a casa tua.

Robot giocattolo educativi

I robot giocattolo possono anche avere un ruolo didattico. Alcuni, ad esempio, favoriscono l’apprendimento di nozioni scientifiche, aiutano a sviluppare le abilità di calcolo e a familiarizzare con i linguaggi di programmazione.

Bee Bot e Blue Bot sono due api robot programmabili per i bambini della scuola primaria e dell’infanzia. Costano rispettivamente 107 e 145 euro, possono memorizzare una quarantina di comandi diversi e spostarsi lungo percorsi predefiniti. Blue Bot si può comandare anche da tablet o smartphone.

Maggiori dettagli negli articoli Bee Bot: con l’ape robot la robotica entra nella scuola primaria e Blue Bot porta la robotica nella scuola dell’infanzia.

Si rivolgono allo stesso target anche Dash and Dot robot. Dash è un robot mobile dotato di sensori: canta, balla, registra suoni e comunica con Dot, da cui può ricevere istruzioni. Entrambi si programmano da tablet attraverso una serie di app e possono essere usati anche singolarmente. Il prezzo della versione base è di circa 230 euro.

Robot giocattolo da collezione: da Jeeg robot a Furby

Concludiamo la nostra rassegna con un capitolo dedicato ai robot giocattolo da collezione, veri e propri pezzi di antiquariato, dal costo talvolta anche proibitivo. Chi è cresciuto nel mito degli “anime” giapponesi li considera quasi alla stregua di reliquie. Nella maggior parte dei casi parliamo di modellini e statuette ispirati a personaggi di cartoni che hanno segnato la nostra infanzia. Mazinga, Goldrake, Jeeg robot d’acciaio, leggendari robot giocattolo anni 70, nati dalla penna del fumettista nipponico Go Nagai.

In commercio se ne trovano ancora alcune riproduzioni. Su Amazon, ad esempio, di Jeeg robot d’acciaio giocattolo esistono diversi modellini, con prezzi che oscillano dai 29 ai 180 euro.

Tra i robot giocattolo degli anni Settanta c’è anche Daltanious, ispirato all’omonimo anime e in vendita su Internet a partire da 225 euro. Appartiene invece al decennio successivo Supercar Gattiger, robot giocattolo anni 80 made in Giappone: un mezzo a energia solare nato dall’unione di cinque auto robot che ha fatto innamorare migliaia di adolescenti. Ormai fuori produzione, si può acquistare su Ebay a partire da circa 70 euro.

robot-giocattolo-prezziL’influenza dei fumetti giapponesi è meno marcata negli anni Novanta, quando fanno la loro comparsa gli “antenati” dei moderni robot giocattolo, così come li conosciamo oggi. Uno di questi – forse il più rappresentativo della sua generazione – è Furby, un piccolo animale robot realizzato nel 1998 da Dave Hampton e Caleb Chung per conto di Hasbro. Questo robot giocattolo anni 90 è il primo esempio di robot per bambini che cresce con l’interazione. La prima versione era dotata di sei sensori che gli consentivano di muovere occhi, orecchie, bocca e di rispondere agli stimoli esterni. Migliorato con nuove funzionalità nel corso degli anni, Furby è ancora in commercio. Adesso è in grado di esprimere emozioni e può anche essere programmato da tablet e smartphone, scaricando un’app gratuita. Prezzo su Internet a partire da 40 euro.

Tutti i prezzi indicati in questo articolo sono stati rilevati a novembre 2016.

 

Tra i robot giocattolo non vanno dimenticati i robot Lego. Su questo blog ne parliamo in diversi articoli. Eccoli:

Robot Lego, prezzo dei modelli in commercio

Lego WeDo 2.0, un kit robot come insegnante

Lego Mindstorms, 17 robot con un solo kit

Come costruire un robot Lego

 

Potrebbero anche interessarti:

Robotica per bambini, cos’è e perché sta diventando importante

Robot per ragazzi: quanto costano e quali scegliere

Regali tecnologici per ragazzi: robot e kit robot

Regali tecnologici: robot e droni, quanto costano e dove comprarli

Robot radiocomandato, prezzo dei modelli in commercio

Sphero 2.0 e Ollie, i robot amati dai ragazzi (e dagli adulti)

Sphero Sprk+ La palla robot non ha più paura dell’acqua

mBot, il kit robot per piccoli “ingegneri”

Pro Bot, un’auto robot per la robotica educativa

Jimu robot: si monta come i Lego (e impari a programmare)

Smart toys, 10 giocattoli intelligenti per imparare

 

Potresti leggere inoltre:

Robotica, come iniziare in modo semplice e pratico

Robotica educativa, cos’è

Robotica educativa, come costruire un robot a scuola e imparare

Robotica educativa: guida ai 10 migliori robot

Robotica creativa, la robotica educativa con un pizzico di fantasia