Poppy robot, umanoide per conoscere meglio come siamo fatti

poppy-robot

Poppy, robot open source destinato alla robotica educativa, è un robot 3D (un robot stampato in 3D) progettato e realizzato per essere assemblato e programmato facilmente. Si tratta di un umanoide che si propone come modello per comprendere meglio come siamo fatti, come funziona il nostro corpo, i processi che guidano lo sviluppo umano, per poi replicare questi processi nella realizzazione di macchine intelligenti.

Poppy nasce da un progetto dell’Unione Europea il cui obiettivo è quello di avvicinare gli studenti alla robotica e attraverso di essa stimolare l’apprendimento dell’elettronica, della meccanica, dell’informatica e della stampa 3D. Alla base del progetto c’è la convinzione che i robot possono essere degli strumenti molto efficaci nell’insegnamento e per stimolare la creatività. Poppy robot è anche compatibile con Arduino, grazie al quale è possibile estendere le sue abilità.

——————————

Sull’argomento abbiamo anche scritto l’articolo: Costruire un robot con Arduino, spunti di lettura

——————————

Poppy robot è stato realizzato in Francia dal Flower Lab dell’INRIA in tre varianti: umanoide, torso e braccio robotico.

Poppy Humanoid

poppy-robotPoppy Humanoid è una piattaforma umanoide basata sulla stampa 3D che consiste in un hardware open source  (licenza CC-BY-SA), una libreria software open source (Pypot, in Python, con REST API), un simulatore. La piattaforma può essere modificata in ogni sua parte e adattata ai propri bisogni.  Può essere programmata sia da principianti sia da esperti di robotica e utilizzata oltre che per l’insegnamento, nell’arte (per esempio nella danza) e nello studio delle scienze. Poppy Humanoid è alto 85 centimetri, pesa 3.5 kg, possiede 25 gradi di libertà e il suo tronco è multi articolato.

Poppy Torso

poppy-robotPoppy Torso è una variante di Poppy Humanoid. È un torso robot umanoide che può essere utilizzato facilmente su un tavolo. Viene consigliato anche per questo – oltre che per il prezzo più basso rispetto a Humanoid – per la robotica educativa e in particolare per l’insegnamento di scienze, ingegneria, matematica, materie tecnologiche in genere. Poppy Torso ha 13 gradi di libertà e dispone di sensori che misurano posizione, forza e temperatura. Per programmarlo è sufficiente aprire il browser, connettere il pc al robot e cominciare a programmare Torso grazie a una interfaccia intuitiva basata sul linguaggio di programmazione Python.

 

poppy-robot

Il braccio robotico Poppy Ergo Jr. 

Ultima variante di Poppy robot è Ergo Jr, ovvero un braccio robotico che funziona grazie a sei motori, in cima al quale si può montare una serie di strumenti, come per esempio una lampada, una pinza, una penna. Poppy Ergo Jr è ancora in fase di sviluppo.

Poppy robot: prezzo delle diverse versioni

Andiamo ai prezzi di Poppy Robot. Sul sito Génération Robots il costo del kit Poppy Humanoid 1.0, venduto in due diverse versioni, varia fra 6.300 e 8.800 euro.

Andiamo a Poppy Torso. Anche in questo caso due versioni e due prezzi:  3.378 euro la prima, 5.300 euro la seconda.

 

Attorno a Poppy sta crescendo sul web una community interdisciplinare di esperti, appassionati, principianti sulla quale è possibile scaricare documentazione, chiedere consigli, conoscere lo stato di avanzamento del progetto.

 

Potrebbero anche interessarti gli articoli:

Robotica umanoide: cos’è e a che punto è la ricerca

Robot umanoide, cos’è, come funziona e prezzo

Robot umanoidi: ecco quanto costano

Robot umanoidi in kit, prezzi dei modelli disponibili

 

Se invece sei interessato ai robot stampati in 3D puoi leggere:

Inmoov: costruire un robot in casa

Marty, robot programmabile per la robotica educativa

Salamandra robot: Pleurobot, ecco come la robotica imita la natura