Piaggio P1HH Hammerhead, il drone militare italiano

piaggio-p1hh-hammerhead

Piaggio P1HH Hammerhead è il primo drone militare realizzato interamente in Italia. Un velivolo senza pilota a bordo, equipaggiato per svolgere missioni di intelligence, sorveglianza e ricognizione. Attualmente in fase di test, sarà omologato entro il 2016.

Piaggio P1HH Hammerhead sorveglia a 13 mila metri d’altezza

piaggio-p1hh-hammerhead_Progettato e sviluppato da Piaggio Aerospace e Selex ES, società del gruppo Finmeccanica, P1HH Hammerhead è un aeromobile di tipo MALE – Medium Altitude Long Endurance – categoria cui appartengono i droni militari in grado di volare fino a 24 ore consecutive ad una quota compresa tra tremila e seimila metri. Per altitudine raggiunta – 13700 metri – e velocità massima – 730 km/h – andrebbe collocato in una classe superiore ma ha un’autonomia di volo ancora limitata rispetto a pari grado come i Predator, di cui abbiamo già parlato nell’articolo Droni militari, il nemico è invisibile. Al momento, infatti, Piaggio P1HH Hammerhead può volare ininterrottamente per 16 ore contro le circa 30 di Predator A+ e Predator B.

Una volta ottenuta la certificazione dall’Enac, potrà essere utilizzato in diversi contesti: per il pattugliamento aereo, terrestre e marittimo in territorio nemico, per prevenire attacchi terroristici o sorvegliare aree protette. Equipaggiato con sensori elettro-ottici e a infrarossi, Piaggio P1HH Hammerhead è dotato di un sistema di decollo e atterraggio automatico. Il controllo remoto è garantito da un sistema di comunicazione via satellite e in “linea di vista”, quando cioè non ci sono ostacoli a disturbare il segnale.

Piaggio P1HH Hammerhead, l’Aeronautica ne ha prenotato sei

Il prototipo, derivato dal bimotore turboelica Piaggio P.180 Avanti II, ha già effettuato diverse simulazioni nella base dell’Aeronautica militare di Trapani Birgi. Proprio l’Aeronautica, dopo il primo volo di prova, ha prenotato l’acquisto di sei Piaggio P1HH Hammerhead che saranno consegnati dopo la conclusione dei test. Quindi si passerà allo sviluppo della seconda versione del velivolo, il P.2HH, che sarà leggermente più lento ma con una maggiore autonomia di volo.

 

Abbiamo parlato di Piaggio P1HH Hammerhead e droni militari anche negli articoli:

Droni militari, il nemico è invisibile

UAV, Unmanned Aerial Vehicle: cosa sono e a cosa servono

Robot da guerra e cyborg: il futuro delle guerre è la robotica militare

Robot da combattimento e droni militari, ecco la guerra del futuro

Robot killer, ecco cosa sono e perché dobbiamo temerli

Robot militari, così combatteranno nel futuro

Robot in Italia, ecco perché siamo all’avanguardia