Pepper robot compatibile con Android

pepper-robot-android

Pepper robot è compatibile con Android, significa che l’umanoide di Aldebaran Robotics (l’azienda francese da maggio 2016, dopo l’acquisizione da parte della società giapponese di telecomunicazioni Softbank, si chiama Softbank Robotics) supporta Android. La vendita della nuova versione dell’androide è iniziata nel mese di luglio 2016. La novità interessa principalmente gli sviluppatori, cioè chi ha creato e sta creando e creerà le app che lo arricchiscono di nuove funzioni e comportamenti.

Pepper robot e Android, ecco perché questo matrimonio

app-per-robot-nao-pepperInsieme all’edizione per sviluppatori di Pepper, Softbank robotics ha cominciato a distribuire un SDK per Android Studio. Si tratta di un kit software per lo sviluppo di app per robot compatibile con Android. Android Studio è l’ambiente di sviluppo integrato per i programmatori su Android. Questo significa che gli sviluppatori di app per Android con la nuova versione dell’SDK potranno creare applicazioni anche per Pepper robot, senza grandi difficoltà. Visto il numero di sviluppatori Android sparsi per il mondo il numero di app per Pepper è destinato a crescere vertiginosamente,

Softbank continua a distribuire anche l’SDK che si basa su Choregraphe (se vuoi saperne di più puoi leggere l’articolo Choregraphe: cos’è e come funziona il software per programmare Nao e Pepper). Le app sviluppate con Choregraphe saranno compatibili anche con le versioni di Pepper che supportano Android. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito di Softbank, nella sezione dedicata agli sviluppatori.

Pepper e Android. Sviluppare app per questo umanoide

Choregraphe ti dà la possibilità di programmare anche se non sei in grado di scrivere una sola riga di codice. È particolarmente utile a chi è alle prime armi e ti dà anche la possibilità di testare le tue app in un ambiente virtuale, senza necessariamente avere una versione reale del robot.

Se si vogliono gestire invece algoritmi complessi l’SDK creato appositamente per Pepper e Nao robot consente di farlo. L’SDK permette di creare moduli per Matlab, Python, C++, .net and MS Robotics Studio.

Webots consente di programmare per Pepper senza possedere un esemplare dell’androide. È uno strumento utile per testare i comportamenti creati per l’umanoide prima di provarli nel mondo reale.

Su Pepper abbiamo scritto anche:

Pepper, tutte le informazioni che stavi cercando su questo robot umanoide

Robot Pepper: prezzo e caratteristiche del robot più amato

Pepper robot: cosa può fare l’umanoide che comprende le tue emozioni

Robot Pepper, un robot per amico

Pepper for biz, Softbank affitta Pepper alle aziende

Pepper va in Crociera, ecco dove trovarlo

Pepper robot commesso di negozio