Master in robotica, dove si possono frequentare in Italia e all’estero

master-in-robotica

Un master in robotica o un corso di studi per costruirsi un futuro professionale in un settore in grande espansione, che sta cambiando rapidamente le nostre abitudini, influenzando i nostri stili di vita come solo le rivoluzioni sono in grado di fare. Vediamo insieme alcune interessanti proposte formative – master universitari e corsi di laurea magistrale – disponibili in Italia e all’estero.

Master in robotica e corsi di laurea magistrale in Italia

Più che master in robotica, in Italia sono attivi per lo più diversi corsi di laurea magistrale. Come sapete la laurea magistrale è il secondo livello degli studi universitari e corrisponde a quella che una volta era la laurea specialistica.

master_in_roboticaUno di questi è il Corso in Intelligenza Artificiale e Robotica organizzato dall’Università “La Sapienza” di Roma che prevede una serie di esami obbligatori e su materie a scelta – da sostenere in inglese – per un totale di 90 cfu. Per i più bravi, dopo il primo anno, c’è anche la possibilità di frequentare un percorso di “eccellenza”.

Per maggiori informazioni su questo corso di laurea potete consultare il sito dell’Università La Sapienza.

L’Università di Siena ha invece attivato un corso di laurea magistrale in Computer and Automation Engineering. Lo studente può scegliere tra due curricula formativi: Information Systems e Robotics and Automation. Robotica, automazione industriale e intelligenza artificiale sono alcune delle materie previste dal piano di studi. Anche questo corso è interamente in inglese.

La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa organizza un corso estivo di alta formazione sui temi della regolazione robotica. L’approccio è interdisciplinare e internazionale. Vengono esaminati gli aspetti giuridici, economici ed etici della robotica. Possono iscriversi studenti prossimi alla laurea, di master e di dottorato.

L’Università di Bologna organizza invece un master in chirurgia robotica urologica, multisede e di durata triennale, che prevede 240 ore di lezioni teoriche e 500 ore di tirocinio.  L’iniziativa è frutto della collaborazione fra l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, la Clinica Urologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Firenze, il Policlinico di Abano Terme e l’Unità di Urologia di Bassano del Grappa.

Master in robotica in Europa

In Svizzera, il Politecnico federale di Zurigo organizza un Master in Robotics, Systems and Control che offre un percorso multidisciplinare all’insegna del “dialogo” tra materie apparentemente distanti tra loro come ingegneria meccanica, ingegneria elettrica e informatica. Diciotto mesi il tempo medio stimato per il raggiungimento dei 90 crediti necessari per conseguire il titolo.

Analoga l’offerta formativa del Master in robotica del Royal Institute of Technology di Stoccolma, in Svezia. Dura due anni, è in inglese e forma figure professionali specializzate in diversi settori, dall’healthcare all’industria automobilistica.

Automatica e robotica sono le macro aree su cui si incentrano due master promossi dall’Università di Alicante e dall’Università Politecnica di Madrid.

Quello alicantino ha durata annuale, con cinque materie base e 60 CFU complessivi e rivolge la sua attenzione alle applicazioni legate alla robotica industriale ma anche a campi nuovi come la robotica di servizio.

Il master in robotica che si tiene a Madrid ha invece come ambito di riferimento l’ingegneria industriale, è suddiviso in quattro moduli didattici e prevede la possibilità di svolgere un tirocinio formativo in aziende di robotica e istituti di ricerca.

L’Università Tecnica di Monaco di Baviera organizza infine un master in Robotics, Cognition, Intelligence. Il corso dura quattro semestri, è bilingue (tedesco-inglese) si basa su tre discipline fondamentali – robotica, computer vision e scienze cognitive – e offre sbocchi occupazionali nel campo dell’aviazione, dell’industria aerospaziale, automobilistica e chimico-farmaceutica.

 

Se vuoi approfondire l’argomento, puoi leggere anche gli articoli:

Ingegneria robotica in Italia, dove si può studiare

Intelligenza artificiale e robotica, dove studiarle in Italia e all’estero

Ingegneria cibernetica, imparare a progettare e costruire robot e droni

Ingegneria biomedica, cos’è e dove si studia in Italia

Ingegneria tissutale in Italia e all’estero. Dove studiarla

Ingegneria Meccatronica in Italia, cos’è e dove studiarla

Ingegneria dell’automazione in Italia, cos’è e dove studiarla

Ingegneria Elettronica per l’Internet of Things, dove si studia in Italia

Scienze cognitive e processi decisionali, dove si studiano in Italia

Università e robotica: i corsi per lavorare con i robot

 

Ecco altri articoli sull’argomento:

Scuola di robotica, il futuro ora si impara sui banchi

Corsi di robotica: ecco chi li organizza in Italia