First Lego League 2017: come, quando e dove si svolge

first-lego-league-2017

First Lego League 2017: come, quando e dove si svolge.

La First Lego League è una competizione mondiale di robotica per bambini e ragazzi dai 9 ai 16 anni. Questi giovani concorrenti si sfidano con l’obiettivo di progettare, costruire e programmare robot che abbiano un risvolto pratico nella vita di tutti i giorni. La gara è nata nel 1999 dalla collaborazione tra Lego e First, un’associazione americana che vuole stimolare nelle nuove generazioni l’interesse per la scienza e la tecnologia.

La First Lego League 2017 si intitola “Animal Allies”: i partecipanti devono proporre idee e soluzioni per migliorare il rapporto tra gli uomini e gli animali.

First Lego League 2017: com’è organizzata e come partecipare

La First Lego League 2017 è un campionato di robotica a squadre a cui partecipano giovani di oltre 70 Paesi. Ogni team è composto da un minimo di due a un massimo di dieci ragazzi di età non superiore ai 16 anni, più un coach adulto. Per la realizzazione dei robot, l’unico strumento a disposizione delle squadre sono i mattoncini di Lego Mindstorms, uno dei kit robot da costruire più noti e diffusi al mondo di cui parliamo anche negli articoli Come costruire un robot Lego e Robot Lego, prezzi dei modelli in commercio.

Questa gara di robotica educativa è divisa in tre fasi: il primo step da affrontare sono le selezioni regionali. Le squadre che superano i turni di qualificazione accedono quindi alla finale nazionale. La vincitrice della finale nazionale ottiene il pass per la finale mondiale.

Per saperne di più visita il sito di First Lego League Italia.

First Lego League 2017, dove si tiene. Calendario delle gare

Le qualificazioni regionali si svolgeranno tra gennaio e febbraio 2017 a Reggio Emilia, Catania, Genova, Napoli e Pistoia. La finale nazionale è prevista invece per il 3 e 4 marzo all’Auditorium Melotti di Rovereto (Trento), città dove ha sede la Fondazione Museo Civico che è il referente per l’Italia della competizione. La finale mondiale, infine, si terrà dal 26 al 29 aprile a St. Louis, nel Missouri (Usa).

Junior First Lego League 2017

Per introdurre anche i più piccoli al mondo della robotica, dal 2004 – ogni anno – si svolge la First Lego League Junior, pensata per bambini dai 6 ai 9 anni. Le squadre partecipanti sono formate da sei bambini e sono coordinate da almeno due coach adulti. L’obiettivo è realizzare un robot mobile con delle normali costruzioni Lego. Una sfida stimolante che allena la creatività e abitua a lavorare in gruppo.

Per informazioni sulla Junior First Lego League 2017 consulta la pagina web dedicata all’evento.

First Lego League 2017, quanto costa partecipare. Prezzo dell’iscrizione

La pre iscrizione alla First Lego League 2017 è gratuita. Il pagamento avviene al momento dell’iscrizione dei team alle gare. Ogni squadra può essere composta da due a dieci componenti. L’iscrizione alla fase regionale e alla eventuale gara nazionale costa 210 euro e comprende anche il set con le missioni per le gare di robotica. Il prezzo scende a 60 euro per la Junior First Lego League.

 

Abbiamo parlato della First Lego League anche negli articoli:

First Lego League 2016: i vincitori della gara di robotica Lego

Robot Sumo, cosa sono e come costruirne uno

 

A proposito di competizioni di robotica, potresti leggere inoltre:

RoboCup, i robot scendono in campo

Robocup 2017. Cos’è, dove si tiene e come partecipare

 

Potrebbero infine interessarti:

Lego WeDo 2.0, un kit robot come insegnante

Robotica educativa, come costruire un robot a scuola e imparare

Robotica educativa: guida ai 10 migliori robot

Robotica creativa, la robotica educativa con un pizzico di fantasia

Scuola di robotica: il futuro ora si impara sui banchi

Corsi di robotica: ecco chi li organizza in Italia

—–

Coding, cos’è e perché non dovremmo sottovalutare le sue potenzialità

Coding a scuola: con i robot è più divertente. Ecco perché

Animatore digitale: a scuola è il mago del coding

Corsi di coding, ecco chi li organizza. Quali e dove frequentare

Tinkering, cos’è e come iniziare