Emiew3, robot umanoide che fa l’hostess

emiew3-robot-hostess

Emiew3 robot è un umanoide giapponese pensato per lavorare in negozi, uffici, stazioni o aeroporti, al fianco o al posto dell’uomo. È un robot Hitachi, multinazionale dell’elettronica e della robotica. Emiew3 è un robot di servizio che accoglie e assiste i clienti, fornendo loro tutte le informazioni di cui hanno bisogno.

Emiew3 robot, come funziona

hostess-robot-emiew3Emiew3 robot è un androide alto 90 centimetri per 15 kg di peso, si muove su ruote – anche su superfici in leggero dislivello – e può raggiungere una velocità massima di 6 km/h. Ha 25 gradi di libertà, evita gli ostacoli in movimento e sa rialzarsi da solo dopo una caduta.

Equipaggiato con telecamere di rete e 14 microfoni (tutti installati nella testa), Emiew3 è in grado di riconoscere immagini e voci grazie a un “cervello remoto“, collegato a un computer centrale che monitora a distanza il suo comportamento. Inoltre, per renderlo più “umano”, gli ingegneri della Hitachi gli hanno montato sul petto un led a forma di cuore.

 

Emiew3 robot sa sempre come aiutarti

Questo robot umanoide è stato realizzato per stare in mezzo alla gente, in luoghi affollati e caotici. Ha un “udito” sensibile che gli consente di distinguere la voce umana dai rumori di fondo e conosce ogni angolo del luogo in cui lavora. Emiew3 robot parla quattro lingue, tra cui l’inglese e il giapponese, e può anche modificare il tono della voce.

La cosa più sorprendente è la sua capacità di riconoscere e di avvicinarsi autonomamente al cliente, senza aspettare che sia lui a farlo. Una volta raggiunto, gli chiede se ha bisogno di assistenza, risponde alle sue domande e lo aiuta a orientarsi.

A seconda del contesto in cui viene utilizzato, il robot Hitachi ti dice in quale scaffale trovare un determinato prodotto, da quale gate partirà il tuo volo o qual è il primo treno disponibile per tornare a casa.

Nel video seguente, Emiew3 aiuta una turista a trovare un negozio di souvenir a Tokyo. Dopo averle mostrato una mappa della città, le fa scaricare sullo smartphone un QR code, un codice con all’interno le indicazioni stradali per raggiungerlo.

Emiew3 robot hostess all’aeroporto di Tokyo

Emiew3 è stato testato come hostess robot all’aeroporto internazionale di Tokyo. Qui, per qualche mese, ha gestito uno sportello informativo, al quale i viaggiatori si sono rivolti in inglese o in giapponese per sapere dove sono i gate, quanti e quali negozi sono presenti nello scalo, ottenere informazioni turistiche.

In futuro, questo androide giapponese potrebbe essere utilizzato anche nelle stazioni ferroviarie, negli ospedali, nelle banche e in tutte quelle strutture – pubbliche e private – che offrono servizi di assistenza al pubblico.

Emiew3, una storia lunga più di dieci anni

Hitachi lavora ininterrottamente a questo robot dal 2005. La prima versione era alta 130 cm per 70 kg e per dialogare aveva bisogno di mettersi a un metro di distanza dal suo interlocutore. Nel 2007 fu la volta di Emiew2 (80 cm per 14 kg), più sofisticato e autonomo. Per un ulteriore salto di qualità sono serviti altri nove anni di ricerca. Ora il progetto è in dirittura di arrivo. Emiew3 robot è pronto a sbarcare sul mercato nel 2018. Il prezzo è ancora top secret.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito ufficiale di Hitachi 

—–

Emiew3 robot è la risposta di Hitachi a Pepper robot commesso di negozio, il robot umanoide di Aldebaran Robotics (adesso Softbank Robotics) pensato per comprendere le nostre emozioni.

Se vuoi saperne di più puoi leggere gli articoli:

Pepper, tutte le informazioni che stavi cercando su questo robot umanoide

Robot Pepper, un robot per amico

Robot Pepper: prezzo e caratteristiche del robot più amato

Pepper robot: cosa può fare l’umanoide che comprende le tue emozioni

Pepper robot, la carica dei mille

Pepper fot biz, Softbank affitta Pepper alle aziende

Pepper robot va in Crociera, ecco dove puoi trovarlo

—–

A proposito di robot giapponesi, potrebbero anche interessarti:

Robot giapponesi: da Goldrake ad Asimo

Robot umanoidi giapponesi: i cloni di Hiroshi Ishiguro

Robot Sony, dagli umanoidi ai cani robot

 

Parliamo di robot che lavorano anche negli articoli:

I robot ci ruberanno il lavoro? Lo sapremo presto

Se il vigile del fuoco è un robot…

Robot poliziotto: così veglia sulla tua sicurezza 

Un hotel gestito da robot umanoidi

Nao robot portiere d’albergo all’Hilton

Relay, il robot maggiordomo è servito

Robot giornalista: ecco la macchina che “fabbrica” articoli

Walk-Man, robot umanoide specializzato in emergenze

Robot muratore: il lavoro pesante lo farà lui?

Amelia robot, segretaria instancabile con un cervello artificiale

Robot cowboy: Swagbot tiene d’occhio i pascoli e il bestiame

Robot chef: MK1 cucina per voi, mettetelo alla prova…