Dumy, robot domestico che somiglia a un panda

dumy-robot-domestico

Dumy, robot domestico pensato per vivere con te e la tua famiglia. Dumy è un personal robot che conosce ogni angolo della casa e si prende cura della tua salute. Progettato e sviluppato da un gruppo di ingegneri e designer spagnoli, Dumy è un home robot tuttofare: svolge al posto nostro una serie di compiti, gioca con i bambini ed è in grado di sostenere semplici conversazioni.

Dumy robot, caratteristiche tecniche

Dumy robot ispira simpatia al primo sguardo. Con le sue forme tondeggianti somiglia a un panda in miniatura. Alto 80 cm per 2,5 kg di peso, si muove grazie alle sue due ruote ed è rivestito da uno strato di plastica Abs. Il suo volto è costituito da uno schermo touchscreen da 7 pollici, mentre i movimenti della testa sono controllati da due servomotori interni.

dumy-robot-domestico

Dumy robot ha una videocamera a 360 gradi e una fotocamera da 5 megapixel, dispone inoltre di due microfoni pre-amplificati e di due altoparlanti. Tra gli aspetti più interessanti del suo allestimento tecnologico, i sensori: quattro a ultrasuoni e tre antifumo, antincendio e antigas per garantire la sicurezza della tua abitazione. Come altri robot domestici, anche Dumy si comanda con la voce oppure da dispositivi mobili, scaricando un’app gratuita. La sua batteria ha una durata dichiatata di 10 ore: quando sta per scaricarsi il robot torna automaticamente alla sua stazione di ricarica.

Dumy robot, cosa sa fare

Dumy robot riconosce i volti di ogni membro della famiglia, ricorda le conversazioni, gli appuntamenti, memorizza le tue abitudini e la disposizione delle stanze della casa.

Dumy è anche un robot poliglotta, parla e comprende sette lingue: inglese, tedesco, russo, francese, spagnolo, cinese e giapponese. Per funzionare non ha bisogno di essere configurato, basta accenderlo e impostare la lingua preferita. È un social robot capace di leggere e inviare email (ovviamente lo fa se gli dici di farlo), raccontare storie, giocare a nascondino, aiutare i bambini a fare i compiti, registrare video e scattare foto, che conserva nella sua memoria interna da 32 Gb (espandibile fino a 64 Gb). Puoi inoltre usarlo per le tue ricerche su Internet: news, previsioni meteo, ricette… basta chiedere.

Dumy “si preoccupa” per la tua salute e quella dei tuoi cari: nella confezione, insieme al robot, trovate anche un polsino che misura la frequenza cardiaca. Collegandosi al braccialetto via Bluetooth, questo simpatico androide lancia un allarme ogni volta che rileva un’anomalia.  Ma può essere utilizzato anche come robot di sorveglianza: fa la guardia all’appartamento quando non ci sei e se registra movimenti sospetti invia un messaggio sul telefonino. Infine, su tuo input, può accendere e spegnere le luci dell’abitazione, abbassare le tapparelle, monitorare la cottura dei cibi. Insomma può diventare il cuore della domotica della tua abitazione.

Javier Lamas, uno dei suoi creatori, ce lo presenta così:

Dumy robot, prezzo

I primi esemplari di Dumy robot – parliamo del modello base – sono stati messi in vendita nell’estate 2016 su Indiegogo al prezzo promozionale di 490 dollari, circa 440 euro, escluse le spese di spedizione. Il prezzo dopo la fase di lancio è di 580 euro per il Basic pack (robot + caricabatterie manuale e memoria da 32 Gb), 700 euro per il Medium pack (che include anche la stazione di ricarica) e 820 euro per il Plus pack (con all’interno il bracciale che monitora il battito cardiaco).

La versione pensata per gli sviluppatori costa invece poco meno di 500 euro.

Quello dei robot domestici è un settore in piena espansione. Fino a poco tempo fa con il termine “domestico” si faceva riferimento a elettrodomestici evoluti come i robot da cucina o i robot aspirapolvere, macchine capaci di svolgere un solo compito seppure in maniera più “intelligente”, se così possiamo dire, degli elettrodomestici che li hanno preceduti. Oggi il significato del termine si è ampliato fino a ricomprendere veri e propri robot (umanoidi ma non necessariamente) capaci di svolgere una serie di compiti che possano rendere più facile la vita a ogni membro della famiglia. Ecco alcuni articoli che possono esserti utili per approfondire l’argomento:

Maya, robot domestico tuttofare

Tapia, robot da compagnia e assistente personale

Amy robot, assistente personale

BIG-i, robot domestico che sembra venuto dallo spazio

R1 robot, il personal robot umanoide italiano

Aido robot, prezzo e dettagli sull’home robot che assomiglia a E.T.

AIAI personal robot, uno “specchio” intelligente ai tuoi ordini

Jibo, dettagli tecnici sull’home robot che si muove come un cartoon

Robot Pepper, un robot per amico

Robot Buddy conquista il mondo

Alpha 2, robot umanoide che vuole conquistare le famiglie

Pillo robot pensa alla salute della tua famiglia

 

Potrebbero inoltre interessarti:

Robot da compagnia: quanto costano e dove comprarli

La casa del futuro: dal robot che cucina allo specchio intelligente