Come costruire un braccio robotico

come_costruire-un-braccio-robotico_

Come costruire un braccio robotico con un kit robot: un’esperienza interessante per chi si accosta per la prima volta al mondo della robotica e non è ancora pronto per sfide più complesse.

Un braccio robotico è un arto meccanico dotato di servomotori e sensori, con un certo numero di gradi di libertà. Viene utilizzato principalmente in ambito industriale – per operazioni di saldatura, manipolazione, carico e scarico di materiali – e in campo medico (ne abbiamo parlato nell’articolo Protesi robotiche, l’uomo robot non avrà limiti).  Ma esistono anche bracci robotici che operano nello spazio, come quelli usati per la costruzione della Stazione spaziale internazionale.

Come costruire un braccio robotico con un kit robot

La maggior parte dei kit robot in circolazione consente di realizzare piccoli bracci robotici simili a quelli usati nelle fabbriche di automobili. Pensati soprattutto per bambini e adolescenti – ma anche per adulti alle prime armi con i robot – sono ottimi strumenti di robotica educativa.

Dopo aver scelto il kit robot da costruire che fa per voi, non vi resta che seguire le istruzioni e scoprire, passo dopo passo, come costruire un braccio robotico fai da te.

In questo articolo vi proponiamo alcune scatole di montaggio alla portata di tutti per prezzo e livello di difficoltà.

come-costruire-un-braccio-robotico

Il braccio robotico di Thumbs Up

Come costruire un braccio robotico fai da te spendendo poco

L’azienda inglese Thumbs Up produce un kit che consente di costruire un braccio robotico equipaggiato con cinque motori. Dotato di una pinza per afferrare piccoli oggetti, monta anche un faretto a led e si comanda via cavo tramite un telecomando. Su Amazon costa 60 euro (prezzo rilevato a dicembre 2015).

 

 

come-costruire-un-braccio-robotico

Il braccio robotico di Makeblock

Come costruire un braccio robotico con Makeblock e Arexx

Un po’ più complesso da montare il kit robot di Makeblock da cui si ottiene un braccio robotico con due motori e una pinza in grado di sollevare una bottiglietta d’acqua. Ruota in tutte le direzioni e si controlla con un telecomando a infrarossi. Su Robotshop è in vendita al prezzo di 99 euro.

Con Robot Arm Mini (nella foto in alto) è possibile realizzare un braccio robotico comandato da un mini controller, con software programmabile incorporato. Progettato da Arexx Engineering per scopi educativi, Robot Arm Mini raggiunge un’estensione massima di 26 centimetri. Negli shop online è in vendita a partire da 125 euro (sempre a dicembre 2015).

Come costruire un braccio robotico con cinque gradi di libertà

Concludiamo la nostra breve rassegna con un kit robot della Robokits India che consente di costruire un braccio robotico fai da te molto flessibile grazie ai suoi cinque gradi di libertà. Lungo 32 centimetri, solleva fino a 300 grammi e si programma e controlla via bluetooth direttamente dal pc. Prezzo su Internet: 168 euro.

 

Potrebbero interessarti anche gli articoli:

Braccio robotico Arduino: dalla Cina arriva Dobot