Asimo, robot umanoide che corre e batte i calci di rigore

Asimo

Asimo,  robot umanoide progettato e realizzato dalla Honda, è oggi probabilmente l’umanoide più avanzato al mondo oltre che uno dei robot giapponesi più noti. Asimo è capace di movimenti così fluidi e naturali che lasciano a bocca aperta chi lo incontra per la prima volta.

Un concentrato di tecnologia tutto giapponese che ha raggiunto un livello di evoluzione stupefacente in appena un metro e trenta di altezza e un po’ la misura dei progressi compiuti in questi anni dalla robotica umanoide.

Asimo Robot può correre fino a 9 chilometri orari. Una cosa non comune per gli altri umanoidi.

Un’altra dote stupefacente di Asimo è la capacita di dosare la forza in base alla struttura degli oggetti che utilizza. Così questo robot umanoide riesce a versare dei liquidi in un bicchiere di carta senza stritolarlo dopo avere svitato il tappo di un contenitore.

 

Il corpo di Asimo robot è in lega di magnesio, ricoperta di resina plastica, il che lo rende relativamente leggero.

Asimo, robot che sa correre

Asimo, il robot che corre

Asimo, il robot che corre – Evoluzione negli anni

Il robot intelligente Asimo è il risultato di due decadi di ricerca robotica degli ingegneri della Honda. Per capirne la genesi bisogna risalire al 1986 quando in giappone iniziarono gli studi per la realizzazione di un robot capace di camminare come un essere umano. Da allora numerosi “passi” avanti sono stati compiuti.

Oggi Asimo robot può correre, camminare su pendii irregolari e superfici, sa girarsi su sé stesso senza problemi, salire le scale, e raggiungere e afferrare oggetti. Può anche comprendere e rispondere a semplici comandi vocali. Riconosce i volti di un gruppo selezionato di persone .

Utilizzando gli occhi della telecamera, può mappare l’ambiente circostante ed evitare ostacoli in movimento.

Il futuro di Asimo, robot dalle mille risorse

La ricerca e la sperimentazione non si fermano. L’obiettivo adesso è di migliorare le sue capacità sensoriali per farne un robot capace di aiutare le persone in difficoltà e gli anziani.

Intanto Asimo robot continua il suo tour nel mondo, per incoraggiare i giovani, gli studenti ad approfondire lo studio della scienza.

 

Su Asimo potrebbe anche interessarti:

Robot Honda, Asimo e i suoi “fratelli”

 

Di robot umanoidi abbiamo anche scritto negli articoli:

Robot umanoidi giapponesi, i cloni di Hiroshi Ishiguro

Robot umanoidi, guida a tutti i modelli

Robot umanoidi in vendita, prezzo e caratteristiche

Robot umanoidi: ecco quanto costano

Umanoide, significato del termine e un po’ di storia